Nino Attinà

Nino Attinà è un pittore calabrese nato nel 1953, però diventato milanese da tanto tempo.

La sua ricerca si era a lungo soffermata su un connubio di colori vivaci e contrastanti accompagnati alle atmosfere del realismo esistenziale milanese: scene di interni o di periferie urbane, o magari anche di giostre, sempre però connotate da una tonalità emotiva dimessa, intristita.

Negli ultimi anni, invece, la sua creatività è più aperta al mondo e i suoi lavori sono caratterizzati da un segno libero e sicuro della sua essenza.
Comunque hai l’intervista ad Attinà, la puoi unire. Ha inviato una unica opera che è quella di cui abbiamo parlato nella intervista perché voleva vedere la piattaforma prima di inviare altre opere.

 

Negozi suggeriti

Senza Titolo

26-01-2024